Questa è una piccola casa,entrando sentirai odore di rosa,thè e cioccolata.Sarai avvolta da colori tenui e delicati.Ogni oggetto avrà una storia da raccontare,qualche poesia ti cullerà...........e questo è un invito a farti sognar.......
i miei cari lettori:ogni finestrina che si apre è un nuovo sorriso che nasce

Lettori fissi

ME

La casa è la mia passione!Amo le tazze inglesi,i pizzi e i merletti,il rosa e le rose.Amo arredare in romantico,adoro lo shabby-chic, il vintage.Sono felice con le piccole cose,amo i colori dell'autunno,le atmosfere dell'inverno e del natale.Adoro la pioggia che batte sui vetri,i tramonti sul mare e sui tetti delle case,le foto dei miei figli bambini!Mi piace sognare!
PREGO! ACCOMODATEVI!

Prego!Accomodatevi!

Prego!Accomodatevi!

potete sedervi a tavola!

potete sedervi a tavola!

martedì, aprile 22, 2014

TOILE,FRAGOLE,ROSE,TEA E CANNELLA

Aprile....mese gentile.....
mi ispira ad una tavola per il thé con fragole,amaretti e cannella!


Finalmente ho trovato una tovaglia in toile simile alle mie tazze inglesi....e


allora vi voglio invitare  a questo thé virtuale.....sognando un pò....


zollette di zucchero.....


il piattino sotto la zuccheriera è stato trovato lo stesso giorno della tovaglia ad un mercatino diverso.
Evidentemente era la mia giornata toile!


Care amiche accomodatevi pure....


ho messo sul tavolo ciò che avevo in toile....


le rose non possono mancare.....


voglio immaginare un panorama diverso da quello che si vede dalla mia finestra,
invece di palazzi .....distese verdi,ruscelli e cottages.....


magari....noi qui con i nostri vestiti di trine e merletti.....


dai colori tenui e primaverili.....


fuori un cielo variabile che ogni tanto si oscura...
tipico della primavera inglese....


care mie Lady,venite,c'entriamo tutte....


prendete la vostra tazza.....


cannella?limone?zenzero o latte?


Fragole?


Prego! Come sono carine le vostre pettinature......


e così graziosi i vostri ombrellini e ventagli....


al nostro thé, fa compagnia la melodia di un pianoforte.....


sento tante voci e vedo tanti sorrisi.....


Abbiamo giocato,abbiamo sognato.....chi  ce lo vieta....sognare si può!
THE ROMANTIC ROSE

sabato, aprile 19, 2014

giovedì, aprile 17, 2014

UNA TEA DA BIANCANEVE

Oggi care amiche,vi porto ancora nella casetta di Biancaneve!
Vi voglio offrire un thé,per dirvi che la scorsa settimana quando mi trovavo lì,
ho preparato una tea pensando a voi che siete sempre carine con me!
Lì non ho connessione, mi mancavate!


Amiche di blog,amiche di facebook, amiche di vita,tu che mi leggi ed io non ti conosco,amiche che mi commentano e non hanno blog,insomma tutte voi che mi seguite,un piccolo thé dalla casetta di Biancaneve!


Con questo vento freddino che soffia,stiamo proprio bene qui....
tra odore di legna e rintocchi di campane......



tazze diverse fra loro ma sempre romantiche.....


una brocca con lavanda e papaveri......


scegliete pure la vostra tazza......



chi vuole questa?...........


care amiche è un piacere avervi qui......


se volete dondolarvi su "miss Lily" fate pure.....


E' bello sapere che in rete ho trovate tante anime affine.....
è bello leggere i vostri post.....ognuna ha qualcosa da offrire...
è bello ricevere commenti.....riempiono il cuore....
e poi anche le amiche di fb dove ci sente in diretta....
amo il momento della sera dove ci si scambia la buonanotte...
chi con la tazza di latte,chi con la tisana....in pigiama 
o con la camicia da notte romantica a fiorellini.


Siamo donne:brune,bionde,magre,pienotte,ricce,lisce...
abbiamo età uguale,età diverse....ma siamo donne
con problemi diversi ma uguali e ci capiamo fra di noi.
Il contatto che abbiamo in rete ci dà la carica ad affrontare la giornata e ci fa capire
che alla fine ci legano ansie,emozioni,meraviglie,fiori,tazzine pizzi,ricordi e vintage.....
siamo donne!
Grazie amiche di questo thé!
THE ROMANTIC ROSE







martedì, aprile 15, 2014

MISS LILY E LA CASETTA DI BIANCANEVE

Buonasera a tutte!
Ho avuto qualche giorno di pausa dal blog.
Vedete questa sedia a dondolo?
Era tanto che sostava nei miei sogni......
e un giorno girando per un mercatino....la vidi
nel suo color legno naturale,tutta bagnata di pioggia..
e subito uscì un gridolino:"Ihhhh!E' proprio come piace a me!
Ero con mio marito,lui mi disse aspettiamo vediamo prima cos'altro c'è in giro.

Ne trovammo un'altra che pure mi piaceva ma quella mi attirava di più.
Era perfetta per la casetta di Biancaneve!E così,ritornammo al primo banco e per fortuna c'era ancora.

E siccome colui che se l'è caricata a mano, sotto la pioggia fino alla macchina è stato mio marito,
(e credetemi c'era molto da camminare e scendere scale)ho trovato giusto concedergli l'onore di una prima seduta.Poi altra impresa,metterla in macchina.

Eccola qui approdata alla casetta di Biancaneve in veste shabby!
Opera sempre di mio marito!

Come sapete amo dare nomi propri alle cose.
Guardavo questa sedia e non riuscivo a trovarle un nome.
Davanti al nome mi piaceva una "Lady"o Una "Miss"
Poi guardandola con i fiori mi è venuto questo nome:
"MISS LILY"

Miss Lily,in quest'ultimo fine settimana è stata per me una gradita compagna:
sferruzzando,leggendo,con una tazza di thè e girando con i miei pensieri,le mie ansie 
e le mie preoccupazioni.

 Si ultimamente mi sento sempre piu' ansiosa,penso ai miei figli,a mia madre anziana,ai mali del mondo.

Prima,fino a qualche tempo fa quando venivo in questo rifugio riuscivo a lasciare il mondo fuori.
Ora mi viene piu' complicato.Si ma io penso positivo e non mi arrendo!

E per questo preparo la tavola per il thé e mi coccolo tra le mie cose

e sistemo gli oggetti come mi piace.....

aggiungo sempre qualche cosa,come questo stampo da budino che era di mia nonna Rosina 
e nella mia casa in città era dentro un cassetto.

Nella mensolina del bagno ho aggiunto questo quadretto di bimba....

Alla cappelliera ho aggiunto un simpatico grembiule da cucina che mi fa sentire tanto 
Tasha Tudor......

così quando mi aggiro in questa piccola cucina dove un secolo fa viveva nonna Veronica
la nonna di mio marito che ho avuto il piacere di conoscere perché è morta a 97 anni.
Le vicine di casa se la ricordano quando loro erano bambine.Li dove c'è la stufetta c'era il camino.
E nonna Veronica con il suo vestito a fiorellini e il grembiule a quadrettini azzurro cucinava il riso.

Trovo bello far rivivere chi non c'è più.
Chissà se a nonna Veronica sarebbe piaciuta la casetta così trasformata!
Sono sicura di sì!

E prima di andar via dalla casetta di Biancaneve,vi porto giù in cantina...
pardon: in camera,ai tempi di nonna Veronica era una cantina...





Ora si ritorna alla realtà...
vi auguro una buona settimana santa.
THE ROMANTIC ROSE





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
The Romantic Rose

Pagine